[BNN] Addio Napoli Comicon, quello del 2015 sarà l’ultimo. De Magistris: “Troppi cuozzi, non ci piaceva più”

NAPOLI COMICON 2014, DIRETTA LIVE TWITTER DALLA MOSTRA D'OLTREMAREIl Napoli Comicon, la grande fiera del sud Italia di fumetti e videogiochi dedicata al cosplay, sta per chiudere i battenti. L’anno prossimo infatti sarà l’ultimo per l’importante evento a cui tutti gli appassionati e addetti al settore guardano con grande interesse. La colpa è da attribuirsi ai cuozzi che ormai da circa tre anni imperversano per la mostra, andando a infastidire teneri Power Ranger rossi indifesi e molestare ragazzine semivestite dai loro personaggi seminudi preferiti per via della profondità dell’interpretazione connessa. Assurdo se si pensa che erano già state confermate le date per almeno i prossimi due anni. Intervistato in merito alla questione, l’amatissimo sindaco della città ha così risposto: “È stata una decisione improvvisa e inevitabile anche se molto sofferta, la situazione stava diventando insostenibile. Il cartonato di Sheldon era un essere speciale e ci mancherà per sempre.”

the-jackal-con-de-magistris-638x425

L’ amatissimo che apprezza l’atmosfera della fiera insieme ad un paio di ingenui passanti

[BNN] Zerocalcare rivela: “A settembre finalmente mi iscriverò a scuola di fumetto”

Un piccolo passo per il giovane guru incontrastato del fumetto italiano, un grande passo per il mondo del fumetto. L’autore romano, premio Strega 2014,  contattato in merito a questa decisione, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Aò zietto, stai sciallo, non statté a rosicà, che chittesencula, limortacci?”.

Il Male del Premio strega